Turismo: anche CdC Bari a Matera per “Mirabilia Network”

Bari, 15 nov – Ci sarà anche la Camera di Commercio di Bari – fra i soci fondatori del progetto “Mirabilia Network” dedicato alla valorizzazione e promozione internazionale dei siti Unesco – alla quattro giorni materana, da domani al 16 novembre, dedicata al turismo esperienziale e culturale nei luoghi Unesco “Patrimonio dell’Umanità”.
“Matera difatti – riferisce una nota – da domani ospiterà la VIII Borsa Internazionale del Turismo Culturale, la IV Borsa Food & Drink di Mirabilia Network,  il concorso Mirabilia ARTinArt, il riconoscimento che valorizza i l’artigianato artistico e tradizionale dei luoghi UNESCO e la mostra virtuale “la Grande Bellezza”.
La Camera di Commercio di Bari – è detto ancora – ha promosso la partecipazione di sette aziende alla  Borsa internazionale del turismo culturale (tour operators, un attrattore turistico
come le Grotte di Castellana e aziende della ricettività); diciannove aziende per Mirabilia Food&Drink; un manufatto presentato al premio ARTinART (l’Arte è servita di Raffaella Ieva) e parteciperà alla mostra virtuale con documentazione riferita al manufatto artigianale  il fischietto in terracotta di Rutigliano.
Nella Città dei Sassi si incontreranno oltre 500 operatori del settore, fra cui 100 buyer accreditati italiani e  stranieri, 147 aziende del settore enogastronomico e 137 aziende (tra cui 25 francesi e 3 greche) del settore turismo operanti nei territori che possono vantare la candidatura o la titolarità di un sito materiale riconosciuto come bene patrimonio dell’umanità dall’Unesco.
In programma una fitta agenda di incontri di business per un totale complessivo di 1.020 appuntamenti one to one A “Mirabilia Network”, l’associazione nazionale che promuove i luoghi riconosciuti dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità, aderiscono Unioncamere e 16 Camere di commercio italiane: Camera di commercio della Basilicata (ente capofila) e quelle di  Messina, Bari, Benevento, Caserta, Crotone, Genova, Molise, Pavia, Perugia, Riviere di Liguria, Sassari, Sud Est Sicilia, Pordenone-Udine, Venezia Giulia e Verona.(ANSA)
Share Button