Matera, torrente Gravina: nessuna anomalia al depuratore pantano

Riceviamo e pubblichiamo

 

Potenza, 2 settembre 2019 – Nella mattinata odierna è stato rilevato uno scarico anomalo di una
sostanza schiumosa nel torrente Gravina di Matera. Acquedotto Lucano ha eseguito immediate verifiche
tecniche al depuratore Pantano (dove sono in fase di ultimazione i lavori di adeguamento e potenziamento dell’impianto) appurando che il depuratore non è interessato da alcun guasto, malfunzionamento o anomalia.

Analoghe verifiche sono state effettuate presso gli impianti di sollevamento fognario di Sant’Agostino e San Pietro Barisano, e in entrambi i casi è stato constatato il corretto funzionamento.

Acquedotto Lucano ha segnalato l’accaduto alle autorità competenti.

Share Button