Peregrinatio della Madonna nera di Viggiano

Viggiano – E’ difficile raccontare con le parole cosa significhi, per la comunità viggianese, il distacco dalla Madonna Nera del Sacro Monte. Lo si avverte a maggio, quando la sacra effige saluta la Basilica per recarsi al santuario. Ma si avverte ancora di più quando arriva il momento della peregrinatio, come quella che dal 7 ottobre al 1 novembre, accompagnerà la Madonna nelle parrocchie di Corleto Perticara, Pisticci, Matera, Potenza, Picerno, Satriano di Lucania. E’ questo un evento religioso che si intreccia con gli appuntamenti civili in cui la Basilicata è chiamata ad essere protagonista nel 2019, e con Matera Capitale Europea della Cultura.

La Madonna ha lasciato Viggiano per recarsi, prima di tutto, nella vicina Corleto, dove rimarrà fino al 10 ottobre, quando sarà poi accompagnata in corteo nel comune di Pisticci.

 

Share Button