- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Matera 2019 e Regione Basilicata per il progetto EU “Night Light”

Una mappa georeferenziata dei punti di osservazione del cielo notturno, un piano per la diffusione della cultura astronomica nelle scuole elementari, un piano di comunicazione “per il coinvolgimento dei gruppi di stakeholder regionali e la stesura di una proposta di legge sull’inquinamento luminoso in Basilicata”.

Sono alcuni dei progetti che la Regione Basilicata e la Fondazione Matera 2019 “intendono sviluppare” nell’ambito del progetto europeo “Night Light“, illustrato in Olanda nel corso di un incontro.

L’obiettivo generale del progetto – secondo quanto ha reso noto l’ufficio stampa della giunta regionale – consiste “nel creare una sinergia tra i diversi partner al fine di migliorare le singole politiche regionali di prevenzione dell’inquinamento luminoso e proteggere i cieli bui fino a farli diventare un incentivo per lo sviluppo del turismo eco-sostenibile” per un “duraturo dell’inquinamento luminoso e individuare aree naturali in cui il cielo è protetto perché considerato una risorsa capace di attrarre turismo”.

Capofila del progetto è la Provincia di Frisia (Olanda), a cui si aggiungono la Regione, la Fondazione ed enti provenienti dall’Ungheria, dalla Spagna, dal Lussemburgo, dalla Danimarca e dalla Slovenia. In Basilicata sono previste collaborazioni con i Parchi, gli osservatori astronomici, l’Apt e il Centro di geodesia spaziale di Matera).

Share Button