Ilva, Emiliano: “Avanti con il ricorso anche se il Consiglio regionale voterà contro”

“Stiamo lavorando ad accordo di programma da proporre a Gentiloni. La Provincia di Taranto è contraria? Sono contento che dia segni di vita”

Il ricorso contro il decreto ambientale non verrà ritirato almeno fino all’accordo di programma con il Governo. Michele Emiliano tira dritto sulla questione Ilva e convoca la maggioranza per evitare il voto in Consiglio regionale sulla posizione della Regione.

Avanti contro tutti, anche contro i suoi consiglieri regionali e contro tutti coloro che secondo lui vogliono strumentalizzare la questione Ilva a fini elettorali. Michele Emiliano non abbassa i toni, anzi alla vigilia di un consiglio regionale che potrebbe esprimersi contro la sua perseveranza a tenere in piedi il ricorso contro il decreto ambientale voluto dal Governo attacca a testa bassa accusando anche l’Ilva di essere troppo abituata a comandare i consigli regionali. Per questo convoca una riunione di maggioranza per scongiurare il voto in aula e rilancia la proposta dell’accordo di programma da presentare al presidente del Consiglio Gentiloni.vivo emiliano

Un’ultima stoccata Emiliano la riserva alla Provincia di Taranto, che nelle scorse ore ha convocato anche la Regione a un tavolo di enti locali contrari al ricorso.

Share Button