Ilva. Gentiloni: sfida è lavoro non contrapposto ad ambiente

“A Taranto investiamo per rendere impianti compatibili”

“Dobbiamo accettare la sfida che lavoro e ambiente non siano contrapposti. E’ possibile difendere il lavoro, ambientalizzandolo”.

I ministri Calenda (sx) e De Vincenti a Napoli

Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloli nel corso del convegno “Avere 20 anni al Sud” in corso a Napoli.

“Penso” ha detto Gentiloni “al caso dell’Ilva di Taranto, su cui il governo è impegnato, usando investimenti per rendere ambientalmente compatibili anche impianti nati in altri contesti storici. Dobbiamo rendere l’ambiente compatibile con la salute dei cittadini e non rinunciare al lavoro”.

Share Button