Emiliano porta le questioni ambientali in Fiera: decarbonizzare Ilva chiuderebbe infrazioni Italia

Discorso di Emiliano incentrato sulla questione ambientale e su quella che ha definito la “Puglia industriale”, cioè la città di Taranto. Ribadisce il no al Piano ambientale avanzato dalla Am InvesCo Italy, nuova gestione dell’Ilva. “La decarbonizzazione grande assente nel piano, eppure sarebbe l’unica soluzione per dare un freno alle infrazioni legate all’inquinamento”.

Sintetizza poi le osservazioni presentate al ministero all’Ambiente riguardo all’Aia e ai tempi di intervento. Su tutte l’urgenza della copertura dei parchi minerali: “Operazione non più rinviabile”.

L’impegno per l’ambiente, aggiunge ancora il presidente Emiliano, passa per il contrasto alle ricerche petrolifere nel mare pugliese. Il governatore pugliese si rivolge al premier Gentiloni: “Faremo soldi col mare, senza inquinarlo. Faremo profitti con la bellezza”.

Su Taranto anche Gentiloni: “E’ un esempio della efficacia della collaborazione tra diversi livelli istituzionali. So che è una sfida non ancora vinta, ma che anzi continua, ma so anche che la forza dell’Italia e della Puglia questa sfida possono vincerla. Noi di fronte alla difesa di quel patrimonio di lavoro non ci volteremo dall’altra parte”.

Share Button