Terremoto a Ischia. In salvo anche i piccoli Mattias e Ciro, Mattarella presto sui luoghi del sisma

Sono stati estratti vivi dai vigili del fuoco i due bambini rimasti sotto le macerie ad Ischia. Si tratta di Mattias e Ciro: stanno bene. Il fratellino neonato era già stato estratto vivo e sta a sua volta bene.

Alcune case sono crollate a Casamicciola, travolgendo diverse famiglie. Due le donne morte: una colpita dai calcinacci di una chiesa, un’altra travolta dalle macerie della sua casa. Due uomini e due donne sono stati trovati vivi sotto altre case crollate. I feriti sono 39, di cui uno grave.

Il Presidente Mattarella ha telefonato ai sindaci e si è impegnato a visitare i comuni colpiti assicurando la sua ‘attenzione per la ricostruzione’. ‘Soccorsi tempestivi’ ha anche detto il capo dello Stato.

Share Button