Regione Puglia, sit in di protesta di fronte al Consiglio contro tutti i gasdotti

La senatrice M5S Donno: “Piano energetico nazionale da rivedere”

Contro tutti i gasdotti e i rigassificatori, a difesa del territorio. No Tap, No Triv, tutti schierati, una cinquantina, di fronte al Consiglio regionale della Puglia, supportati dal Movimento Cinque Stelle, per protestare nei confronti di quello che ritengono un atteggiamento ambiguo anche del governo regionale.

Una strategia energetica nazionale che per la senatrice Donno fa acqua da tutte le parti.

Share Button