La Protezione civile lucana sugli incendi in regione

Dopo una giornata, quella di ieri, “rosso fuoco”, a causa degli incendi, stamani, la Protezione civile regionale della Basilicata, in una nota, ha invitato i cittadini lucani “a prestare la massima attenzione in un periodo caldissimo, dove purtroppo l’incuria e il dolo giocano un ruolo determinante e possono causare veri e propri disastri naturali”.

In tutta la regione ieri vi sono stati in totale 36 incendi, “dei quali 22 sono dichiarati spenti, mentre gli altri 14 necessitano di continuo monitoraggio”: tra questi, desta preoccupazione soprattutto quello in corso a Castelluccio Superiore (Potenza), “dal momento che oltre le ore 18 gli aerei non sono in grado di sorvolare la zona”.

Tra gli incendi di dimensioni maggiori, è stato segnalato anche quello che ha coinvolto la città di Lauria (Potenza), dove il sindaco, Angelo Lamboglia – secondo quanto reso noto dall’ufficio dell’amministrazione comunale – ha dichiarato “lo stato di emergenza”.

Share Button