Termovalorizzatore Massafra, Tamburrano a Quarto: “Solo bugie e strumentalizzazioni”

“Io mi ero opposto al raddoppio del termovalorizzatore, ma questo il sindaco non l’ha detto. Ha detto solo tante bugie”. È la replica del presidente della Provincia di Taranto Martino Tamburrano alla richiesta del sindaco di Massafra Fabrizio Quarto di rivedere l’iter che ha portato all’autorizzazione del raddoppio dell’inceneritore. Richiesta che tra l’altro, spiega Tamburrano, andava fatta prima. E comunque la rivisitazione dell’autorizzazione: “Non si può fare”.

Tiene a sottolineare un altro aspetto, poi, Tamburrano: la responsabilità dell’ente è solo tecnico-amministrativa e non politica. Sempre che “La Regione non faccia una legge chiara e mirata”.

Infine tuona: “Il sindaco sta strumentalizzando la vicenda: c’è chi ha collaborato abilmente a portare alla elezione di Quarto”, e mentre il Comune chiede di rivedere l’iter, “autorizza allo scarico di ghisa”, quando “io ho consegnato la delibera del consiglio comunale con la quella si stabiliva all’unanimità di non far nascere alcun impianto aggiuntivo nel Comune di Massafra”.

Share Button