Flash mob Movimento 5 Stelle Basilicata: “Basta petrolio a danno dei cittadini”

Dinanzi la sede della Regione Basilicata, flash mob #NOPETROLIO #NOPITTELLA promosso Movimento 5 Stelle Basilicata per ribadire la richiesta di chiusura definitiva del COVA di Viggiano e lo stop all’apertura del Centro Oli Total di Corleto Perticara.

“Bisogna uscire con urgenza dalle fonti fossili e incamminarsi verso le energie rinnovabili – hanno dichiarato i consiglieri regionali lucani pentastellati, Leggieri e e Perrino, i quali hanno annunciato una prossima manifestazione regionale per alimentare la coscienza dei cittadini sul tema petrolio.

Al suono di una sirena acustica, militanti e simpatizzanti del movimento hanno presidiato la sede stradale lungo via Verrastro e richiamato l’attenzione sugli incidenti al Cova negli ultimi anni oltre che sollevato l’irresponsabilità del governo regionale. “Senza la difesa e la tutela della salute e dell’ambiente – è stato il loro monito – il petrolio serve solo ad arricchire poche multinazionali e ci lascia povertà e desolazione”.

Share Button