This option will reset the home page of this site. Restoring any closed widgets or categories.

Reset

RFI avvia collaborazione con Unibas per monitorare la Frana di Costa della Gaveta

Al via la collaborazione tra Rete Ferroviaria Italiana e la Scuola d’Ingegneria dell’Università della Basilicata per lo studio e il monitoraggio della frana di Costa della Gaveta che interessa la linea ferroviaria nella tratta a est di Potenza in Contrada Baragiano-Varco d’Izzo.

RFI approfondirà con UniBas l’analisi dell’interazione fra il sistema ferroviario e i sistemi franosi. Saranno realizzati nuovi fori di sondaggio in cui verranno inseriti strumenti di misura delle deformazioni e delle tensioni del terreno e delle pressioni dell’acqua di porosità. Le strutture di cemento armato, compresa la galleria Calabrese, saranno monitorate con strumentazione innovativa, compresi nuovi sistemi di monitoraggio a fibra ottica.

L’UniBas analizzerà i dati del monitoraggio, interpretando le prove di sito e di laboratorio, al fine di costruire i modelli di interazione sottosuolo – infrastrutture ferroviarie ed elaborare proposte di intervento.

Lo studio della Scuola d’Ingegneria dell’UniBas rientra nell’ambito del progetto“Innovative Monitoring and Design Strategies for Sustainable Risk Mitigation” (PRIN – Progetto di Rilevante Interesse Nazionale), finanziato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) che vede coinvolte nove Università italiane.

Share Button