Turismo: birdwatching e nuovi itinerari con l’Ecomuseo WWF sul Mar Piccolo

Idea vincente del WWF di Taranto quella di realizzare l’Ecomuseo sul Mar Piccolo. Progetto rivolto alle scuole, per far conoscere la cita ai giovani tarantini. E rivolto ai turisti: sono stati istituiti infatti tre nuovi itinerari.

Visitare il Parco Cimino e fare birdwatching sono stati i primi step. Gli studenti dell’Istituto Cabrini hanno osservato poi, con i cannocchiali, alcune delle specie più importanti presenti in Mar Piccolo, come il gabbiano corallino e il cormorano. I giovani hanno percorso inoltre alcuni percorsi conoscitivi, partendo dalla Città Vecchia, passando dal Castello Aragonese, dalle colonne doriche per finire alduomo di San Cataldo e alla chiesa di San Domenico.

Share Button