Ilva. Emiliano su Twitter incalza Renzi: “ricordati dei figli di Taranto”

“@matteorenzi ricordati anche dei figli di Taranto. Oggi hai ratificato un trattato che obbliga l’Italia a decarbonizzare le sue industrie”.

È il tweet con cui il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha riposto a Matteo Renzi che sul social network aveva scritto: “Oggi in Consiglio dei Ministri la ratifica dell’accordo di Parigi sul clima. L’Italia che pensa ai propri figli”.

Emiliano ha risposto al premier ieri, in tarda serata. E questa mattina lo scambio di tweet è stato rilanciato anche su Facebook dal governatore pugliese.

Proprio l’altro ieri a Bari è stato presentato uno studio secondo cui all’aumento della produttività dell’Ilva di Taranto, corrisponde l’incremento di malattie e mortalità tra i cittadini del capoluogo ionico e dei vicini comuni Massafra e Statte.

Emiliano in quella circostanza ha detto di non riuscire ad avere col governo un confronto sull’Ilva, neppure sulla sua proposta di decarbonizzare lo stabilimento riducendo così le emissioni inquinanti.

Share Button