Raccolta differenziata: protocollo d’intesa tra Conai e Unione dei comuni di Matera, Bernalda, Ferrandina, Irsina e Tricarico

conaiIl Conai e i Comuni del subambito 1 della provincia di Matera, del quale fanno parte Matera, Irsina, Bernalda, Tricarico e Ferrandina, hanno sottoscritto, nel capoluogo, un protocollo di intesa.

L’intesa, sottoscritta dal presidente nazionale del Consorzio, Roberto De Santis e dal sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, si concretizzerà nelle prossime settimane attraverso la redazione degli atti di gara per l’affidamento del nuovo servizio di raccolta differenziata e di igiene urbana, compresi i servizi di spazzamento e accessori.

L’obiettivo del protocollo è quello “di definire le modalità di collaborazione e i contributi della Parti all’attività di sviluppo della raccolta differenziata dei rifiuti e dei rifiuti da imballaggio”.

Il bando sarà definito entro 60 giorni ed espletato per l’affidamento entro l’anno. ”L’intesa – ha sottolineato De Ruggieri – conferma la validità e l’efficacia della collaborazione tra enti su un problema di stretta attualità, per raggiungere l’obiettivo rifiuti zero e la emergenza continua delle discariche. L’auspicio che l’intesa possa essere estesa anche ad altri settori”. L’apporto del Consorzio imballaggi, che sarà supportato da una campagna di sensibilizzazione per incrementare sul piano qualitativo la raccolta differenziata, è stato evidenziato da De Santis.

”Così come accaduto in altri centri e aree del Mezzogiorno – ha evidenziato – sarà possibile concretamente raggiungere risultati significativi, consentendo ai Comuni di gestire i rifiuti di imballaggio in modo più efficace e sostenibile”

L’approfondimento di TRM h24

 

Share Button