Matera, la Fondazione Francesca Divella promuove il libro “Il cancro ha già perso”

L’iniziativa in programma il prossimo 29 agosto organizzata con Fondazione Matera-Basilicata 2019 e patrocinata da Unibas, alla presenza degli autori del volume, il professor Michele Maio (direttore del centro di Immuno-oncologia dell’Azienda ospedaliera universitaria di Siena) e il giornalista Giovanni Minoli.

Giovedì 29 agosto, nell’auditorium del nuovo Campus universitario di Matera, alle ore 18.30, il professor Michele Maio, direttore del centro di Immuno-oncologia dell’Azienda ospedaliera universitaria di Siena, presenterà il libro “Il cancro a già perso” (Edizioni Piemme), scritto a quattro mani con Giovanni Minoli, per raccontare “la rivoluzione da Nobel dell’immunoterapia dei tumori”, in una conversazione con Sergio Palomba.

L’evento è organizzato dalla Fondazione Francesca Divella, che ospita il luminare della ricerca per la seconda volta, in collaborazione con la Fondazione Matera-Basilicata 2019 e col patrocinio dell’Università degli Studi della Basilicata.

Si tratta di una preziosa occasione per conoscere i progressi di un’attività di ricerca davvero promettente per la cura dei tumori, che Maio, scienziato importante e medico dalla grande umanità sta conducendo col suo staff a livello mondiale con un unico obiettivo: sconfiggere per sempre il male del secolo.

L’evento, ad ingresso gratuito, è aperto a tutti.

Share Button