Potenza. All’Ospedale San Carlo una due giorni per le “Giornate cardiologiche in Basilicata”

Il 10 e 11 Maggio saranno presentate le “più interessanti novità farmacologiche”

L’ospedale San Carlo di Potenza, il 10 e l’11 maggio, ospiterà le “Giornate cardiologiche in Basilicata”, un “appuntamento annuale che vede a confronto tutte le figure professionali operanti all’interno delle strutture cardiologiche lucane, che nella loro quotidiana attività si trovano ad affrontare problematiche diagnostiche e terapeutiche”. L’incontro – è scritto in una nota – sarà anche “l’occasione per affrontare alcune tra le più rilevanti tematiche in ambito cardiologico, e presentare le più interessanti novità farmacologiche”. Uno degli argomenti in programma riguarderà le attività della Cardiologia emodinamica del San Carlo, “e in particolare del primo impianto percutaneo di reducer in Basilicata per il trattamento dell’angina refrattaria: l’intervento, che è possibile solo in pochi centri al Sud Italia, è stato effettuato su un paziente di 54 anni, con angina da sforzo invalidante nonostante terapia medica ottimale”.

Share Button