Tumore al seno: tre medici pugliesi ricevono il premio “Laudato Medico”

Un traguardo importante, commenta il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano

Un premio per l’umanità e la sensibilità degli specialisti a favore delle donne malate di tumore al seno. Si chiama “Laudato Medico” il premio assegnato a livello nazionale – sulla base della segnalazione dei pazienti – a medici che hanno mostrato umanità e sensibilità nel loro lavoro. Quest’anno consegnati cinque premi a cinque medici, tre dei quali pugliesi. Un grande successo per la Puglia perché su 15 medici convocati da tutta Italia (tre per ogni disciplina: oncologia, radiologia, radioterapia, chirurgia e anatomia patologica) la regione porta a casa tre importanti riconoscimenti per tre medici. Si tratta del dott. Antonio Cusmai, per l’oncologia dell’oncologico di Bari; della dott.ssa Angela Vestito del San Palo di Bari e della dott.ssa Alessia Surgo radioterapista è attualmente borsista all’istituto europeo di oncologia.

Laudato medico viene assegnato su segnalazioni dei pazienti: dal 1 al 31 ottobre 2018 sono giunte oltre 6000 segnalazioni di medici che sono stati vicino a pazienti nel percorso di cura del tumore al seno.

Share Button