Potenza. Ripresa fisioterapia per persone con Sclerosi multipla

Grazie ai volontari della sezione AISM di Potenza, dal 24 ottobre le persone con Sclerosi Multipla del territorio possono nuovamente accedere ai cicli di fisioterapia per mezzo della consueta prescrizione del medico.

A darne notizia è la sezione del capoluogo lucano dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. In particolare, grazie ai volontari ed il contribuito fondamentale della dottoressa Mariani, Dirigente dell’Unità Operativa Gestione Strutture Privare Accreditate e Convenzionate, è stata risolta l’impossibilità di effettuare la riabilitazione in maniera residenziale presso i centri convenzionati Azienda Sanitaria di Potenza. Una problematica più volte segnalata dagli interessati. Una nuova direttiva sanitaria regionale riconosceva infatti tale possibilità esclusivamente a coloro che si erano sottoposti a un periodo di ricovero ospedaliero escludendo in tal modo le persone con Sclerosi Multipla che periodicamente devono svolgere cicli intensi di fisioterapia, cura indispensabile per la malattia. Questo rappresenta l’ultimo caso concreto di intervento di AISM – ha rimarcato l’associazione – e testimonia l’impegno quotidiano con la la Sezione AISM di Potenza che si è mossa in questi mesi al fianco delle persone con sclerosi multipla, in questo ultimo periodo impossibilitate più accedere alle cure necessarie previste per la loro patologia.

Share Button