Al Policlinico di Bari, arriva il nuovo primario del reparto di Neurochirurgia

Dopo dieci anni a Lione, in Francia, il professore Francesco Signorelli, neurochirurgo, è approdato al Policlinico di Bari, dopo aver risposto al bando pubblicato dall’Azienda Ospedaliero Universitaria del capoluogo pugliese, che ricercava da mesi un primario per il reparto di Neurochirurgia. Dopo uno stop di qualche mese, dunque, riprende l’attività all’interno del reparto, ma è necessario ripartire dalle competenze già presenti, valorizzando le risorse umane fino ad ora trascurate.

 

Share Button