A Bisceglie “Night Music for a child’s smile”, a sostegno di APLETI onlus

Il linguaggio del sorriso è universale esattamente come la musica. È per questa ragione, per restituire un sorriso a bambini affetti da leucemia, che l’azienda grafico-editoriale Stampa-ok/PiùbAideA ha promosso “Night Music for a child’s smile”, una serata con musica d’eccezione a sostegno di APLETI onlus, l’associazione pugliese nata 35 anni fa per la lotta contro le emopatie e i tumori nell’infanzia.

I dati sono sconcertanti: in Italia circa 1.380 bambini e 780 adolescenti si ammalano di tumore ogni anno. L’attività di associazioni come APLETI Onlus è indispensabile per aumentare la consapevolezza e l’informazione sul cancro nell’infanzia e per sostenere bambini e adolescenti, colpiti da patologie così gravi, oltre che le loro famiglie. Gli operatori e i volontari dell’associazione, infatti, hanno una missione importante, quella di rallegrare la vita dei piccoli pazienti, affetti da tumori o da leucemia, e di rendere la loro degenza in ospedale quanto più normale possibile.

La serata, presentata dalla giornalista Annamaria Natalicchio, è stata l’occasione per promuovere una raccolta fondi e offrire servizi a questi piccoli meno fortunati dei loro coetanei.

Il M° Dominga Damato, nota direttrice d’orchestra e oboista, ha suonato il suo strumento con Antonio Furio al piano e Mimmo Gassi al sax. Colonne sonore e brani celebri della musica leggera, divenuti ormai grandi classici, hanno allietato il pubblico in via Bruxelles a Bisceglie.

Share Button