Vaccini, nella città metropolitana di Bari il certificato sarà disponibile anche in farmacia

Il sindaco Decaro dopo la riunione con Asl e Regione: “Massimo sforzo per aiutare le famiglie in vista dell’avvio dell’anno scolastico”.

All’asilo con la fotocopia del certificato vaccinale, con un’autodichiarazione o con un documento specifico che potrà essere ritirato nelle Asl o anche in farmacia. La città metropolitana di Bari cerca di dare ordine al caos degli ultimi giorni in vista della scadenza del 10 settembre entro la quale le famiglie dovranno presentare i documenti per dimostrare che i bambini sono in regola con le prescrizioni della legge 119.

Fondamentale la collaborazione da parte della Asl Bari.

Share Button