Vaccinazioni. Novità e proposta del Comune di Bari all’apertura dell’anno scolastico

Semplificare la vita dei cittadini, in particolar modo quella delle famiglie italiane con bambini a carico, è alla base della procedura proposta del presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, che renda semplice applicare la legge sui vaccini obbligatori, non scaricando sulle spalle del personale delle istituzioni scolastiche comunali o su quelle dei genitori il compito di raccogliere autocertificazioni e certificazioni che peraltro chi riceve non è in grado di valutare. Procedure dunque più agevoli, snelle ed efficaci, in un’ottica di collaborazione, tra famiglie, scuola e ASL, così come illustrato dall’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Bari, Paola Romano.

Share Button