Inquinamento e salute, i Genitori tarantini chiedono incontro urgente al neo sindaco

I Genitori tarantini chiedono un incontro urgente al sindaco Rinaldo Melucci “per essere informati – così gli scrivono tramite una lettera aperta – su come lei e l’assessore all’ambiente intendiate muovervi a tutela della salute dei bambini di Taranto, con particolare riferimento all’inquinamento prodotto dagli insediamenti industriali”.

I Genitori tarantini hanno più volte manifestato contro l’inquinamento provocato dall’industria pesante. Proprio con questo obiettivo si sono raggruppati. Per dire no ai danni sulla salute dei propri figli, provocati dalle polveri sottili e da veleni come diossina, pm10, benzoapirene, metalli pesanti. Danni che purtroppo trovano riscontro nei dati emersi dagli studi Sentieri, Forastiere e non solo. Numeri riportati sui manifesti affissi dai Genitori tarantini.

 

 

Share Button