In Basilicata sono almeno cinquemila le persone che convivono con l’Alzheimer

L’associazione lucana ha aderito alla campagna “Ricordati di me”

In Basilicata “vivono oltre centomila anziani ultra 65enni, con una di circa diecimila demenze di cui almeno cinquemila con malattia di Alzheimer”: i dati sono stati resi noti dall’associazione ‘Alzheimer Basilicata’ in occasione della XXIII Giornata Mondiale Alzheimer.

L’associazione lucana ha aderito alla campagna nazionale dalla Federazione Alzheimer Italia ‘Ricordati di me’ e “per offrire aiuto e consulenza alle famiglie, da oggi e fino al 26 settembre ha organizzato l”Open Day’ dello sportello ‘Pronto Alzheimer’ nella sede dell’associazione a Potenza in via Ciccotti, presso il Nucleo Alzheimer del ‘Don Uva’”.

L’associazione Alzheimer Basilicata “si è fatta sempre promotrice con le istituzioni richiamando l’attenzione sui bisogni dei malati e lei loro familiari. Da anni la Regione Basilicata ha approvato la ‘Riorganizzazione della Rete Regionale per le demenze’ un progetto nato per garantire una diagnosi adeguata e tempestiva di demenza, migliorare la qualità delle cure e della vita degli anziani dementi e dei loro familiari; favorire il mantenimento a domicilio degli anziani colpiti da sindromi demenziali; adeguare, espandere e specializzare la rete dei servizi socio-sanitari nella ‘presa in carico’ e ‘cura’ di soggetti dementi”. (ANSA)

Share Button