Matera. L’Avis ha promosso una manifestazione di nuoto

Piscina Comunale Matera - NuotoCirca 150 studenti sono stati i protagonisti della manifestazione di nuoto promossa ieri dall’Avis di Matera presso la piscina comunale del Palasassi.

All’evento, proposto da alcuni anni dall’associazione volontari italiani sangue, erano presenti gli alunni dei vari istituti superiori materani che hanno partecipato all’attività natatoria annuale. Una manifestazione come sempre tesa a promuovere il nuoto, da intendere come disciplina sportiva completa da cui è possibile trarre enormi benefici fisici, e soprattutto la donazione del sangue e la solidarietà in generale che in Basilicata vede nei giovani un vero punto di riferimento.

Ed in virtù dei numeri che l’Avis annualmente registra, che vanno ad evidenziare un aumento esponenziale di donatori e di sangue donato, giunge puntualmente la conferma che la Basilicata risponde sempre nel momento del bisogno.

La manifestazione di ieri è andata di fatto a completare e concludere gli incontri che i volontari ed il responsabile sanitario dell’Avis di Matera, Tonino Valentino, organizzano ogni anno nelle scuole per promuovere la cultura della donazione del sangue.

Anche quest’anno, si è detto, la risposta degli studenti all’invito a donare è stata molto significativa, a dimostrazione della sensibilità, della solidarietà e dell’amore che tanti giovani sentono verso il prossimo. Per l’ennesima volta un eccellente risultato per l’Avis di Matera, da ritenersi un punto di partenza per potersi ulteriormente migliorare.

Share Button