Glaucoma, anche a Matera visite gratuite contro il killer dell’occhio

MATERA – Ancora una preziosa opportunità per tenere sotto controllo la salute dell’occhio. Come già avvenuto nello scorso mese di ottobre, con le visite effettuate gratuitamente, cui le immagini del video si riferiscono. Nel mirino, questa volta, però, il glaucoma, il killer silenzioso dell’occhio. Sono cinquemila le persone che perdono la vista ogni anno a causa di questa malattia, difficile da diagnostiscare. Una malattia legata all’aumento della pressione interna del globo oculare: non dà alcun disturbo fino a quando non compare una parziale ma progressiva perdita della vista. Intercettare la malattia nelle sue fasi iniziali è fondamentale, sia per il paziente sia per l’impatto socio-economico della malattia. Una visita annuale, in condizioni normali, avvertono gli specialisti, dopo i 45 anni, appare una scelta prudente e saggia. Prevenzione dunque la parola d’ordine per aggredire tempestivamente l’insorgenza di questa grave malattia oculare, che può rubare la vista. Un impegno al quale non si sottrarrà, ancora una volta, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti che, in collaborazione con l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità, dall’undici al diciassette marzo, promuoverà una serie di iniziative in circa settanta città italiane, in occasione della settimana mondiale contro il glaucoma. La sezione provinciale dell’Unione Ciechi di Matera, in particolare, fa sapere che nella mattinata di martedì 13 marzo, dalle ore 10 alle 14, in Piazza Vittorio Veneto, sarà possibile effettuare un vero e proprio screening del glaucoma, attraverso il controllo della pressione intra oculare. La visita sarà effettuata all’interno dell’unità mobile oftalmica.

 

Share Button