Al liceo scientifico “Alighieri” al via il progetto “A scuola di dislessia”

Il logo dell'Aid

MATERA – Ha preso il via venerdì pomeriggio, presso il liceo scientifico “Dante Alighieri” di Matera, il programma di alta formazione “A scuola di dislessia”, organizzato dall’Associazione italiana Dislessia, dal MIUR e dalla Fondazione Telecom, a seguito di un protocollo d’intesa triennale sottoscritto nel 2010 e finalizzato alla realizzazione di iniziative a tutela del diritto allo studio degli alunni con disturbi specifici dell’apprendimento, attraverso l’utilizzo di competenze, risorse e specifiche capacità degli enti partecipanti. Il corso è rivolto ai docenti referenti e ai docenti di lingua, matematica e lingua straniera della scuola secondaria di 1° e 2° grado, come approfondimento della didattica disciplinare specifica e si avvale di docenti di grande competenza come Brunetto Piochi, Roberto Imperiale, Elena Martinelli, Rosanna Gabrieli e Enrico Ghidoni. Oltre che a Matera, le attività si svolgono anche a Potenza. Al liceo scientifico “Alighieri”, il secondo e il terzo appuntamento sono in programma il 18 e 19 gennaio prossimi.

Share Button