Salute, in forma dopo le vacanze

Se al rientro dalle vacanze il pensiero è ancora rivolto alle grandi abbuffate nei ristoranti, alle feste sulla spiaggia con tanto di cocktail e aperitivo e alle sagre nelle piazze, la nostra cara amica bilancia ci riporta subito alla realtà. Molti di noi tornano dalle ferie più rilassati e riposati, ma anche con qualche chilo in più. Il rimedio per eliminare in poco tempo il peso acquistato è quello naturalmente di seguire una dieta sana ed equilibrata, rispettando sempre la distribuzione dei pasti nella giornata: colazione, pranzo e cena ed uno spuntino a metà mattina ed uno a metà pomeriggio. Da non dimenticare l’attività fisica, bastano 30 minuti al giorno, anche una lunga e tranquilla passeggiata.  Nel menù del rientro non devono assolutamente mancare frutta e verdura di stagione, da consumare almeno 3 volte al giorno. I nutrizionisti  consigliano di privilegiare legumi, carni magre e pesce, questi ultimi da gustare alla griglia o al vapore. Al bando i cibi elaborati perché poco digeribili, i condimenti pesanti, bevande alcoliche e gassate. Evitate di aggiungere troppo sale perché non lascia funzionare bene il nostro organismo trattenendo i liquidi. Consumate poi le giuste porzioni di pasta e pane, preferibilmente nella prima parte della giornata, in quanto forniscono carboidrati complessi ad assorbimento lento. L’ultimo consiglio, ma non per ordine di importanza, è quello di bere molta acqua; due bicchieri prima dei pasti secondo un recente studio presentato a Boston fa sentire più sazi, e questo porta ad una minor assunzione di calorie e quindi alla perdita di peso. Un’adeguata alimentazione associata alla  ripresa graduale delle attività vi aiuterà a guarire, se siete tra quei 6 milioni di connazionali che ne soffrono,  da quello che gli inglesi chiamano “post vacation blues” , ovvero lo “stress da rientro”.

Share Button