Elezioni regionali, le coalizioni divise dai due Matteo

Renzi e Salvini agitano le acque contro Emiliano e Fitto, ma dal Consiglio regionale arriva l’invito a trovare la quadra

Dopo la politica dei due forni, quella dei due Matteo. Renzi e Salvini si fronteggiano a livello nazionale, ma in Puglia riescono a mettere in crisi anche le rispettive coalizioni, a partire dall’ex premier che osteggia quotidianamente l candidatura di Michele Emiliano per il centrosinistra, nonostante la vittoria del governatore uscente nelle primarie del 12 gennaio scorso. Non stanno meglio nel centrodestra, dove Salvini si è messo di traverso alla candidatura di Raffaele Fitto. Da Fratelli d’Italia però arriva un invito ad abbassare i toni.