Ministro Bellanova in Basilicata: “Vicina agli agricoltori lucani”

 

Una giornata tutta lucana, quella di lunedì 13 gennaio, per il ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova in visita al mondo agricolo di Basilicata e ad alcune aziende e stabilimenti produttivi per la lavorazione dell’ortofrutta, nella fiorente zona del Metapontino.
La visita ha preso il via da alcuni campi di fragole di Marconia di Pisticci. Subito dopo tappa agli stabilimenti Orogel di Policoro e ApoFruit di Scanzano Jonico. Visita culminata a Metaponto di Bernalda nella sede dell’Alsia-Agrobios.
Riferendosi agli eventi climatici che negli ultimi mesi hanno inginocchiato il Metapontino:
“L’agricoltura è parte integrante della soluzioni delle crisi climatiche, bisogna continuare ad investire nel settore, anche per avvicinare i tanti i giovani che vogliono impegnarsi in agricoltura”. “Ai consumatori diciamo: “Non fatevi ingannare dai prezzi bassi, difendiamo i prodotti del made in italy”. La lotta al caporalato e l’impiego virtuoso della risorsa immigrati, queste alcune delle tematiche nazionali affrontate.
Una visita organizzata anche per avviare, in provincia di Matera e proprio con il contributo della Bellanova, la fase organizzative e operativa di Italia Viva. Presentazione ospitata in serata a Mulino Alvino, alla presenza dei consiglieri regionali Braia e Polese, del deputato Vito De Filippo e della già parlamentare Maria Antezza.