Primarie centrosinistra, Gentile: “A maggio ci sarò, alla faccia di chi voleva cancellarmi dalla politica”

L’ex europarlamentare terza dopo Emiliano e Amati: “Serve più attenzione a donne e persone in difficoltà”

Terza, ma non sconfitta. Elena Gentile va fiera del suo 12% ottenuto alle primarie del centrosinistra pugliese e rilancia la sua candidatura per esserci nel nuovo consiglio regionale che nascerà dalle elezioni di maggio. Gentile chiede anche più attenzione per le donne e per i soggetti deboli nel programma di governo che Michele Emiliano presenterà nelle prossime settimane.