Natale, presentata la X edizione del presepe vivente nei Sassi di Matera

La decima edizione del presepe vivente nei sassi di Matera si appresta a vivere i suoi 4 week end di rappresentazioni, a partire da questo, 7 e 8 dicembre, per poi proseguire il 14 e 15, 21 e 22, fino ad arrivare agli ultimi giorni del mese con un tris: 27 28 e 29.

Parallelamente la terza edizione della mostra nazionale dei presepi d’Italia dal 7 dicembre fino al 6 gennaio 2020 che quest’anno ospita il presepe di sabbia di Jesolo oltre che all’arte della cartapesta presepiale leccese e anche diversi artisti della cartapesta materani.

I luoghi dell’evento sono: Fondazione Sassi, l’ex carcere di San Rocco, la chiesa di San Pietro Barisano e i locali di Sant’Agostino.

Ad organizzare l’evento l’associazione Matera convention Bureau.

Per il terzo anno consecutivo a curarne la regia, con una squadra di attori tutta lucana, Giampiero Francese che riprodurrà: l’annunciazione, il Mercato e gli antichi mestieri, la visitazione, il sinedrio, la corte di erode e la natività.

L’iniziativa vede il patrocinio del Comune di Matera.