Sanità in Puglia: al via due nuovi cantieri a Bari e a Taranto

Migliora l’accoglienza in ambito sanitario in Puglia, con l’avvio di due nuovi cantieri, uno all’Ospedale Santissima Annunziata di Taranto e l’altro al Giovanni XXIII di Bari. Qui, sono state ufficialmente avviate le opere di ampliamento del Pronto soccorso, le aree esterne, i percorsi di accesso ed una zona giochi per i piccoli pazienti. La conclusione dei lavori è prevista in primavera. A Taranto, invece, la settimana prossima sarà allestito il cantiere per il Pronto soccorso: saranno ampliati gli spazi di accoglienza e adeguate le sale di assistenza con nuovi arredi, attrezzature e segnaletica. La Regione Puglia prosegue quindi progetto “Hospitality – Linee Guida per l’accoglienza nelle strutture sanitarie pugliesi”, che punta a migliorare anche l’aspetto visivo-ambientale e la segnaletica, come già avvenuto al Pronto soccorso del Policlinico di Bari. Le Linee guida, si legge nella nota, definiscono un innalzamento strutturale degli standard nei servizi di accoglienza, da applicare sia nel graduale adeguamento delle strutture esistenti sia per la realizzazione di nuovi ospedali e Presidi territoriali di assistenza. Sono già in fase avanzata, prosegue la nota, le progettazioni per adeguare l’ospedale de Bellis di Castellana Grotte, che vedrà un rifacimento dell’intero piano terra con gli spazi di accoglienza e i servizi agli utenti per le prenotazioni e il pagamento ticket. In fase avanzata di realizzazione è poi l’allestimento degli spazi di accoglienza del nuovo reparto di Emergenza degli Ospedali Riuniti di Foggia, mentre il gruppo di lavoro Asset ha avviato lo studio progettuale per l’adeguamento del Perrino a Brindisi. Tutti i cinque ospedali di nuova costruzione (già finanziati) adotteranno le Linee guida per l’accoglienza: Monopoli-Fasano già cantierizzato, Taranto in fase di avvio del cantiere; Andria, Melpignano-Maglie e Molfetta in fase di progettazione. Il progetto Hospitality poi si occuperà anche della formazione del personale sanitario.

Share Button