Qualità della vita: in vetta le città del Nord, prime del Sud Matera e Potenza

 

La qualità della vita in Italia è complessivamente migliorata, ma la penisola è ancora divisa in due. Non solo in termini di velocità e sviluppo, ma anche per qualità della vita. È questo il quadro che emerge dalla classifica redatta da Italia Oggi e Università La Sapienza di Roma
Dall’indagine emerge come in 65 province italiane su 107 la qualità della vita risulti buona o accettabile. Tuttavia, osservando nel dettaglio i dati, il divario tra Nord e Centro-Sud resta sempre marcato.
A svettare nelle prime dieci posizioni vi sono infatti solo province del Nord Italia e per scorgere una provincia appartenente alla zona del Sud d’Italia è necessario scorrere la classifica fino alla 69esima e alla 70esima posizione, dove si collocano rispettivamente Potenza e Matera.

Share Button