Aeroporto di Bari, 74enne in arresto cardiaco salvato da personale sanitario del Pronto soccorso

Era appena atterrato a Bari, l’uomo di 74 anni che qualche giorno fa, è stato salvato dal personale sanitario presente nel punto di primo soccorso dell’aeroporto. L’uomo, in arresto cardiaco, si è accasciato a terra, immediato l’intervento del medico Gabriele Cascella che aiutato dall’infermiera Anastasia Abbinante, hanno rianimato il paziente con il defibrillatore in dotazione.

Sono circa un migliaio all’anno gli interventi effettuati dal pronto soccorso dell’aeroporto. In molti casi si tratta di persone che accusano malori durante il volo, che per questo viene dirottato su Bari o su Brindisi.

Share Button