Bari, al liceo Salvemini, seminario dedicato al progetto Epic Basket

Contrastare le diseguaglianze di genere anche nello sport. Questo l’obiettivo del progetto Epic Basket, finanziato nell’ambito del programma Erasmus plus Sport. Quattro i Paesi europei coinvolti, Italia, Spagna, Portogallo e Turchia. E per l’Italia è stata scelta la città di Bari, qui sono stati coinvolti un centinaio di studenti. Capofila e coordinatore del progetto il Comune di Pedreguer in Spagna, dove l’amministrazione ha avviato una serie di iniziative e ha messo in campo una serie di strumenti per aiutare le donne, a conciliare i tempi di vita e lavoro, ma non solo.