Mirvita Freespace, a Matera lo start al progetto tra arte e scienza

Un ricco programma di eventi culturali per omaggiare la Capitale europea della Cultura: martedì il via al progetto Mirvita Freespace, in programma fino a domenica 17 novembre nell’ambito del più ampio progetto “Matera 2019: l’Open Future delle imprese italiane”, realizzato da Confindustria e Fondazione Matera-Basilicata 2019 negli spazi appositamente dedicati degli Ipogei di Piazza San Francesco.
Mirvita con il suo fondatore, Donato Di Gaetano, lancia una sfida audace: proiettare l’arte enologica e culinaria nel futuro, aprendola a una nuova dimensione di pura percezione emozionale che all’elemento visivo e sensoriale affianca quello identitario.
Presso gli Ipogei di San Francesco sarà possibile quindi scoprire non solo l’innovativo progetto “Mirvita Freespace”, ma anche visitare la mostra permanente dell’artista Valeri Tarasov con alcune opere del ciclo habitat & Dis-habitat.
Durante la cerimonia inaugurale presente anche il primo cittadino di Minervino Murge, che ha annunciato la sottoscrizione di un importante gemellaggio tra Matera e la città pugliese.

Share Button