Puglia, in arrivo l’influenza. Due casi già registrati

In Puglia sono stati già isolati i primi virus influenzali: parte la campagna per i vaccini, destinati soprattutto alle fasce a rischio

Sono ormai diverse le stagioni che vedono i virus influenzali giocare d’anticipo: prima colpivano tra fine novembre e inizio dicembre. Da un paio di anni, i primi virus influenzali si registrano già a fine ottobre, inizio novembre. Probabilmente, sono i cambiamenti climatici e i repentini cambi di temperatura che favoriscono la diffusione del virus. In questa stagione 2019-2020, sono stati già due i bambini colpiti.

Vaccinarsi, ricordano gli esperti, diventa fondamentale per ridurre il rischio di complicanze batteriche che possono seguire alla malattia. Come l’uso inappropriato degli antibiotici.

Share Button