Ex Ilva, Associazione Liberiamo Taranto: “La fabbrica non è solo occupazione, ma anche morte”

54% il tasso di incidenza tumorale in età compresa dai 0 ai 14 anni; 21% quello di mortalità infantile e il 20% la mortalità nel primo anno di vita. L’associazione Liberiamo Taranto, al fianco dei lavoratori nel presidio sotto la fabbrica, fanno sentire la loro voce. L’Ex Ilva non è solo occupazione, ma anche la fabbrica della morte.

Un piano di riconversione economica che coinvolga tutto il territorio: questa la proposta che arriva dall’associazione che chiede la chiusura immediata della fabbrica e il riposizionamento dei lavoratori nelle operazioni di bonifica.

Share Button