Bari, inaugurata al Policlinico la stanza rosa, per le donne vittime di violenza

Non è solo una stanza, ma una nuova modalità di approccio a determinate situazioni, come quelle che hanno per protagonista le donne vittima di violenza. Nel nuovo Pronto Soccorso del Policlinico di Bari è stata inaugurata la “Stanza Rosa”, un luogo di accoglienza per le vittime di violenza di genere. La stanza, intitolata ad Anna Costanzo, uccisa dieci anni fa dal suo compagno, ospiterà medici ed infermieri opportunamente formati per riconoscere da sintomi, gesti e parole, le donne vittime di violenza e per affrontare con delicatezza e competenza un dramma che colpisce spesso interi nuclei familiari.

Share Button