Concorso Nino Rota, ecco i finalisti

L’italiano Enrico Lombardi, lo slovacco Marco Vlasàk e il giapponese Ryo Hirabayashi sono i 3 finalisti della quarta edizione del Concorso “Nino Rota”. A decretarlo è stata la giuria, composta da Gunter Neuhold, José Miguel Rodilla, Roberto Gianòla e Piero Romano, direttore artistico dell’OMG, insieme ad Adriana Massicci, manager specializzata in tour e concerti con orchestra da camera e sinfoniche, aggiuntasi alla commissione dalla serata del 5 ottobre per la semifinale e la finale, in programma oggi alle ore 19 all’auditorium Gervasio di Matera.

“Diventare direttore d’orchestra oggi – ha dichiarato la Massicci – non è affatto facile, tantomeno trovare lavoro. Occasioni come il Concorso Rota, però – ha aggiunto – servono a dare più visibilità a giovani come quelli che hanno preso parte all’edizione 2019, dandogli anche la possibilità di mostrare il talento che li anima e di confrontarlo con l’esperienza di una giuria importante e di colleghi provenienti da tutto il mondo”.

Per la finale di questa sera sono ancora disponibili i biglietti di ingresso che potranno essere acquistati, al costo di 5€, presso la segreteria del Concorso, negli ipogei di piazza San Francesco, a Matera, dai quali si accede all’auditorium “Gervasio”.

Lo stesso concerto, nella serata di lunedì 7, con inizio alle ore 21, sarà replicato al Teatro Fusco di Taranto.

Share Button