In Fiera del Levante, torna lo stand dell’Esercito Italiano. Tante le novità

Un simulatore di guida per il Veicolo Tattico Leggero Multiruolo “Lince”, grazie al quale il visitatore potrà entrare materialmente nel mezzo per guidarlo virtualmente in area operativa, e la presenza di “Rivista Militare” periodico edito dall’Esercito nato nel 1856. Sono queste le novità dello stand dell’Esercito, presente anche quest’anno alla Fiera del Levante di Bari, campionaria tra le più rilevanti del Centro Sud, giunta alla 83/a edizione che si terrà a Bari dal 14 al 22 settembre.

Lo stand, fa sapere in una nota il Comando militare Esercito Puglia, avrà come tema conduttore l’evoluzione tecnologica dei mezzi e dei materiali in dotazione all’Esercito e l’uso dei simulatori, sempre più diffuso nell’ambito addestrativo, al fine di ridurre l’impatto ambientale. Ospiterà inoltre mezzi ed equipaggiamenti in dotazione alla Brigata Pinerolo e al Comando dei Supporti Logistici, compreso il veicolo blindato medio “Freccia”, l’obice di artiglieria FH-70, il robot di ricognizione, droni e l’equipaggiamento del “Soldato futuro” già in dotazione agli uomini della Brigata pugliese.

Il gazebo sarà allestito in via Venezia, vicino al fontanone centrale, e nel padiglione 173.

I visitatori potranno scalare una parete artificiale di roccia con l’aiuto di istruttori alpini e confrontarsi con il percorso di Military Fitness con i paracadutisti della Folgore. Il generale di brigata Giorgio Rainò, comandante dell’Esercito in Puglia, ha evidenziato che “quest’anno l’allestimento è stato ulteriormente arricchito di nuovi assetti.

 

Share Button