Volley, Mondiali Under 19: l’Italia campione del mondo

Hanno conquistato un oro che mancava da 22 anni in Italia. La Nazionale Under 19 di volley ha trionfato a Tunisi nella finale contro la Russia. Gli azzurrini di Vincenzo Fanizza hanno vinto 3-1 portando a casa l’oro con una prestazione sopra le righe.

La vittoria arriva dopo una stagione fatta di successi che ha visto trionfare la squadra anche nel torneo di preparazione alla rassegna svolto sempre a Tunisi.

Un premio meritatissimo – ha sottolineato Peppino Longo, vice presidente del Consiglio regionale – che è motivo di orgoglio per tutti gli appassionati di sport, ma che per i pugliesi assume un significato speciale”

La squadra azzurra è infatti guidata da Vincevzo Fanizza, tecnico di Francavilla Fontana e dal capitano Piervito Disabato di Altamura. Tanti pugliesi anche nella squadra, miglior centrale del mondiale Nicola Cianciotta, di Bitetto, il fisioterapista Ottaviano Tateo di Alberobello e lo scoutman Alessandro Zappimbulso di Triggiano.

“A loro, ma idealmente a tutti gli atleti della squadra – ha proseguito Longo – proporrò una menzione speciale da parte del Consiglio regionale pugliese. Questi ragazzi che lontano dalla propria terra hanno dimostrato al mondo intero le proprie straordinarie doti

sportive e umane. Hanno portato la Puglia sul tetto più alto del Volley”.

Una vittoria che arriva a distanza di tempo, l’ultima risale infatti all’edizione del 1997 a Teheran, quando l’Italia riuscì a battere la Grecia.

Era la terza volta invece che l’Italia si trovava in finale in tre Mondiali giovanili consecutivi. Dopo l’under 20 femminile e l’under 21 maschile è toccato all’under di Vincenzo Fanizza che ha portato a casa un sogno.

Share Button