Costa Ripagnola, in conferenza dei servizi unanimità per il parco regionale

Emiliano: “Conviene mettere tutto in discussione per 14 loculi in cui io neanche entrerei?”
E’ tutta una questione di spazio, verrebbe da dire. E anche di punti di vista. Con l’unanimità dei soggetti convocati (29 i presenti) alla conferenza dei servizi per la questione di Costa Ripagnola, la Regione Puglia ha dato il via all’iter per l’istituzione nell’area di un parco regionale che ne tuteli il valore naturalistico. Una mossa spiazzante nella querelle sull’albergo diffuso, autorizzato dalla Regione in precedenza, che adesso Emiliano non vorrebbe più anche su pressione di diverse associazioni ambientaliste e del territorio. Per Emiliano non ci sarebbero rischi derivanti da eventuali ricorsi da parte delle aziende che potrebbero ritenersi danneggiate dal provvedimento, che di fatto sconfessa l’operato precedente degli uffici della ripartizione Ambiente della Regione.

 

Share Button