In Puglia 230mila euro da Fondazione Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche rare

Sono due i progetti di ricerca pugliesi vincitori del bando di concorso 2019 promosso dalla Fondazione Telethon per la ricerca sulle malattie rare.

La Commissione medico scientifica, composta da 30 scienziati di statura internazionale provenienti da diversi paesi del mondo, ha selezionato due gruppi di lavoro che hanno ottenuto 230mila euro: il team di Angela Corcelli del Dipartimento di Scienze mediche di Base, Neuroscienze e Organi di Senso dell’Università di Bari e quello di Francesco Lasorsa, dell’Istituto di Biomembrane del Consiglio nazionale delle ricerche di Bari.

 La dottoressa Angela Corcelli coordinerà un progetto dedicato a indagare i meccanismi, ancora poco conosciuti, che riguardano la sindrome di Barth, rara malattia caratterizzata da cardiomiopatia.

Share Button