Bari, consegnata una targa di riconoscimento al karateka barese Giorgio Romanini

Ha solo 15 anni, ma è già un campione. Il giovanissimo karateka Giorgio Romanini della ASD Fudoshin Bari è stato insignito di una targa dall’Amministrazione comunale.

Il riconoscimento è stato consegnato dall’assessore allo sport Pietro Petruzzelli e dal sindaco di Bari, Antonio Decaro. Presente anche l’allenatore, Michele Giuliani, ex campione nazionale e mondiale che ha evidenziato il grande traguardo del ragazzo.

Il giovane atleta barese ha conquistato la medaglia d’argento ai campionati nazionali di karate, disputati lo scorso 8 giugno al Palapellicone di Ostia.