Lavoro agile nella Pubblica Amministrazione. In Regione Puglia un incontro dedicato al tema

Sono 25 le pubbliche amministrazioni che hanno aderito al progetto finanziato dall’Unione Europea, relativo al lavoro agile, una modalità differente da quella standard, caratterizzata dall’assenza di vincoli orari o spaziali un’organizzazione per fasi, cicli e obiettivi, stabilita mediante accordo tra dipendente e datore di lavoro; una modalità che aiuta il lavoratore, in particolare le donne, a conciliare i tempi di vita e lavoro. Il Consiglio regionale dell Puglia è una delle 25 pubbliche amministrazioni che ha aderito al progetto.

 

Share Button