Maturità 2019, tra le tracce Ungaretti, Sciascia e Dalla Chiesa

Mezzo milione gli studenti sui banchi di scuola che questa mattina hanno sostenuto la prima prova, quella di italiano, dell’esame di maturità 2019. Tra le sette tracce proposte, “Il porto sepolto” di Giuseppe Ungaretti e un brano tratto dal romanzo “Il giorno della civetta” di Leonardo Sciascia, ma anche una traccia sul generale Dalla Chiesa e sul campione del ciclismo italiano Gino Bartali. Primo anno, il 2019, in cui l’esame di maturità cambia, non è più prevista infatti la terza prova, sostituita da un colloquio con la commissione.

Share Button